Come aggiornare gli URL quando si sposta un sito WordPress

Vuoi aggiornare gli URL dopo aver spostato il tuo sito WordPress? Può essere piuttosto laborioso modificare manualmente ogni post o pagina solo per sostituire i vecchi URL. In questo articolo, ti mostreremo come aggiornare facilmente gli URL quando sposti un sito WordPress.

Quando e perché è necessario aggiornare gli URL?

Supponiamo che tu abbia spostato un sito WordPress in un nuovo nome di dominio. È quindi possibile modificare l’indirizzo di WordPress e l’URL del sito visitando la pagina delle impostazioni di WordPress.

Tuttavia, questo non modifica gli URL che hai aggiunto in precedenza nei tuoi post e pagine. Inoltre, non modifica gli URL delle immagini che hai aggiunto al tuo sito WordPress.

Cambiare manualmente tutti questi URL può richiedere molto tempo e ci sarà sempre la possibilità di perdere alcuni URL.

Ecco perchè avrai bisogno di questo tutorial. Vediamo come aggiornare rapidamente e facilmente gli URL quando sposti il tuo sito WordPress.

Aggiorna URL dopo aver spostato un sito WordPress

Prima di iniziare , assicurati di avere un backup completo del tuo sito WordPress. Ciò ti consentirà di ripristinare tutto come era nel caso in cui qualcosa vada storto durante il processo di aggiornamento.

Successivamente, è necessario installare e attivare il plugin degli URL di aggiornamento di Velvet Blues. Per ulteriori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, è necessario visitare la pagina Strumenti »Aggiorna URL per configurare le impostazioni del plugin.

Qui devi fornire gli URL vecchi e nuovi del tuo sito web. Dopodiché devi scegliere dove vuoi che vengano aggiornati gli URL.

Puoi aggiornare URL degli articoli e delle pagine, estratti, allegati immagine, campi personalizzati, ecc.

Vai avanti e seleziona ogni elemento che desideri aggiornare, quindi fai clic sul pulsante “Aggiorna URL adesso”.

Il plugin troverà e sostituirà tutte le istanze del vecchio URL con il tuo nuovo URL.

Ora puoi visitare il tuo sito Web per verificare che tutti gli URL siano aggiornati.

In conclusione

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a scoprire come aggiornare gli URL quando sposti il tuo sito WordPress.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *