I migliori strumenti per correggere i collegamenti interrotti

Che cosa sono i link interrotti. Perchè dovresti eliminare o correggere i collegamenti interrotti. Quali sono i migliori strumenti per trovare e risolvere i link interrotti. In questo articolo cercherò di rispondere a queste ed altre domande sui collegamenti interrotti in un sito WordPress.

Argomenti trattati in questo articolo
1. Che cosa è un collegamento interrotto
2. In che modo i collegamenti interrotti danneggiano il sito
3. Come correggere i link interrotti
4. W3C Link Checker
5. Search Console di Google
6. Online Broken Check Link
7. Check my Links
8. SortSite Error and Link Checking
9. Broken Link Checker

Che cosa è un collegamento interrotto

Il collegamento interrotto, chiamato anche link interrotto o broken link, è un collegamento che punta a una pagina Web che non è disponibile. Questo accade ad esempio quando si elimina una pagina alla quale puntavano uno o più collegamenti interni (link). In altri casi il collegamento può essere corrotto a seguito di un url trascritto in modo errato. In questo caso la pagina esiste , ma il collegamento non funziona. In tutti questi casi , i collegamenti interrotti sono dannosi per il tuo sito web.

I link interrotti offrono user experience utente negativa. Influiscono sulla qualità dei tuoi link interni e danneggia il posizionamento dei motori di ricerca. In generale, è possibile eliminare i link interrotti manulamente. Tuttavia, potrebbe essere complicato , talvolta impossibile se hai molti articoli e pagine.

Quindi, per aiutarti a risolvere rapidamente questo problema, abbiamo raccolto alcuni dei migliori strumenti per la ricerca e la soluzione dei link interrotti su WordPress.

In che modo i collegamenti interrotti danneggiano il sito

I collegamenti interrotti non sono solo fastidiosi per gli utenti. La presenza di link interrotti possono portare ad un danno inaspettato sul posizionamento del tuo sito , così come per la tua reputazione online.

I collegamenti interrotti offrono una pessima esperienza di navigazione del sito.
Dopotutto, chi vorrebbe navigare un sito dove non è possibile trovare esattamente le pagine, i post e i contenuti che stiamo effettivamente cercando ?

I collegamenti interrotti danneggiano la reputazione online del tuo sito, così come il ranking online e il SEO.
Dunque è necessario correggere i link interrotti.

Come correggere i link interrotti

Abbiamo visto che correggere i link interrotti , è una priorità per mantenere una buona esperienza utente e non perdere credibilità agli occhi dei lettori. Tuttavia scovare e correggere collegamenti interrotti all’interno del tuo sito web è una necessità imposta anche dai motori di ricerca. Che valutando la qualità dell’esperienza utente declassano pagine o nei casi più gravi l’intero sito.

Per correggere un collegamento ipertestuale interrotto , è necessario comprendere il motivo per cui il collegamento non conduce più alla risorsa originariamente collegata. La pagina è stata cancellata ? Hai recentemente modificato l’impostazione del permalink WordPress ? Hai commesso un errore nella creazione del collegamento ?
Queste sono alcune domande che dovresti porre prima di correggere un collegamento interrotto.

W3C Link Checker

Questo strumento fa parte dei validatori e degli strumenti Web di qualità del W3C. È uno strumento avanzato che controlla i problemi delle ancore (anchor text) , collegamenti e oggetti di riferimento in una pagina Web o all’ interno di un sito web.

Il correttore di link leggerà su XHTML, documento HTML o anche un foglio di stile CSS in modo da estrarre un elenco di link e ancore. Successivamente, W3C Link Checker individuerà le seguenti parti.

  • Verifica che il testo di ancoraggio sia definito due volte.
  • Verifica che tutti i link siano dereferenziabili che includano i frammenti.
  • Avvisa i reindirizzamenti HTTP che includono i reindirizzamenti di directory.
  • Controlla le parti ricorsive di un sito.

C’è una versione online e una versione da riga di comando di questo strumento. Entrambe queste due opzioni supportano l’autenticazione di base HTTP.

Quando si utilizza la versione online, è necessario tenere presente che il numero di documenti da controllare è limitato. Inoltre, c’è un secondo di sospensione tra le richieste a ciascun server in modo da evitare la congestione del server di destinazione e gli abusi.

Search Console di Google

correzione link interrotti con search console

Creato da Google, questo strumento è completamente gratuito. È ricco di funzionalità e aiuta i webmaster a capire come Google sta indicizzando un sito web. Elenca gli errori 404 pagine non trovate, correlati alla Sitemap e soggetti a restrizioni da robots.txt in modo che i webmaster possano modificarli e migliorarli.

La parte migliore è che questo strumento ha iniziato a generare segnalazioni interrotte dall’anno 2008. In questo caso, puoi visualizzare tutte le pagine che i collegamenti interrotti provengono direttamente da Strumenti per i Webmaster. Questo tipo di dati o informazioni sono utili per capire che i visitatori già trovano i loro siti Web con i link correttamente accreditati.

Per accedere ai dati, è necessario:

Accedere a Search Console. Inserisci questo strumento e accedi al tuo sito per verificare che tu sia il proprietario del sito web.
Accedi alla scheda Diagnostica e quindi al pulsante “Errori di scansione”.
Fai clic sul pulsante “Non trovato” per verificare i collegamenti interrotti che restituiscono gli errori 404.
Verifica il link interrotto e la pagina web nella quale è stato trovato dall’ultima scansione di Google.
Correggi l’url e segnala a Google che il link è stato corretto.
Noi utilizziamo quotidianamente Search Console , per monitorare non solo i link interrotti.

Online Broken link ChecK

link checker

Questo è uno strumento affidabile e flessibile. Semplice e gratuito , Online Broken Link Check non solo indica quali collegamenti ipertestuali sono corrotti, ma mostra anche dove esattamente quei riferimenti si trovano nel codice HTML.
In questo modo, è possibile trovare facilmente i collegamenti interrotti e corregerli rapidamente.

Alcune delle caratteristiche principali di questo strumento sono riassunte di seguito.

  • Controlla l’intero sito Web per i collegamenti interrotti o non funzionanti mediante la scansione di un numero limitato di pagine ( max 3000 )
  • Convalida sia gli URL esterni che quelli interni.
  • Mostra la posizione dei link non validi nell’HTML del tuo sito.
  • Segnala il codice di errore per questi collegamenti interrotti.
  • Esegue la scansione su più piattaforme, tra cui Windows, Mac, iOS, Android e Linux.

WP-solution utilizza questo strumento per la verifica dei link interrotti.

Check My Links

Check My Links è unìestensione di Chrome che controlla la tua pagina Web per trovare collegamenti interrotti. Trova rapidamente tutti i link su una pagina web e controlla ogni link se è attivo. Evidenzia il link interrotto quando viene trovato. Di conseguenza, è un’utile estensione progettata per i web designer, gli sviluppatori e gli editor di contenuti.

Oltre a evidenziare quali collegamenti sono validi e quali collegamenti sono interrotti, questo strumento pubblica e archivia le informazioni sul collegamento interrotto nel registro della console. Puoi ottenerlo premendo Ctrl + Maiusc + J o da Strumenti> Console JavaScript del tuo Chrome.

SortSite Error and Link Checking

http://www.powermapper.com/products/sortsite/checks/link-checker.htm

SortSite è uno strumento di analisi dei siti web premium che analizza l’intero sito Web per problemi di qualità, inclusi collegamenti interrotti, errori di ortografia, compatibilità con browser, accessibilità, convalida degli standard Web e problemi relativi ai motori di ricerca. Per quanto riguarda il controllo del collegamento, trova collegamenti morti e immagini mancanti nei documenti HTML, PDF, CSS, Flash e Microsoft Office.

Oltre ai collegamenti interrotti o alle immagini mancanti da HTML, alcuni degli elementi di controllo principali sono elencati di seguito.

CSS: controlla le immagini di sfondo mancanti e le dichiarazioni dead @ import.
RSS – Controlla i feed RSS rotti o morti.
Flash: controlla i collegamenti interrotti all’interno dei filmati o i file di film mancanti.
Errori di script: controlla gli avvisi, gli errori e gli errori causati da PHP, ASPX e ASP.

Broken Link Checker

Si tratta di un plugin che individua i collegamenti interrotti negli articoli, nei commenti e altri contenuti all’interno del tuo sito Web WordPress, per reindirizzamenti, collegamenti interrotti e immagini mancanti. Una volta individuari i collegamenti interrotti, ti avvisa tramite dashboard o email di WordPress. Inoltre, può anche impedire ai motori di ricerca di seguire link non funzionanti.

Come trovare e risolvere collegamenti interrotti

Tutti i correttori di link sopra menzionati sono facili da usare, ma vogliamo comunque introdurre i passaggi dettagliati in modo da aiutarvi a comprendere meglio il processo di controllo dei collegamenti interrotti. Qui, prendiamo il controllo dei collegamenti interrotti come esempio.

Proprio come qualsiasi altro plug-in di WordPress, è necessario prima installare e attivare questo plug-in prima di utilizzare qualsiasi funzionalità. Una volta attivato, aggiunge un’opzione Link Checker sotto la barra dei menu Settings e Tools.

Fai clic su Impostazioni -> Link Checker, e sarai collegato al pannello Opzioni Link Checker interrotto, proprio come il seguente.

Fare clic sulla scheda Generale, consente di configurare le impostazioni generali di questo strumento. Prima di tutto, puoi vedere lo stato che mostra il numero di link non funzionanti sul tuo sito. Quindi, è possibile impostare Verifica di ogni collegamento, Notifiche e-mail, indirizzo e-mail di notifica, modifiche ai collegamenti e suggerimenti. Finalmente, clicca sul pulsante qui sotto per salvare le modifiche.

Quindi, è possibile fare clic sul collegamento Stato o andare su Strumenti -> Verifica collegamenti per visualizzare le informazioni dettagliate sui collegamenti interrotti. Qui hai tre metodi per correggere i collegamenti interrotti.

Per prima cosa, sposta il mouse sul link interrotto, ci sono alcune opzioni che ti permettono di modificare direttamente il link.

In alternativa, è possibile aprire e modificare la pagina e quindi modificare il collegamento.

Infine, puoi anche eseguire le azioni collettive per contrassegnare come non interrotto, scollegare, ricontrollare e così via.

In conclusione

Spero che questo articolo possa aiutarti a gestire e correggere eventuali link interrotti presenti nel tuo sito web.
Non sottovalutare l’effetto negativo dei collegamenti interrotti. Porre rimedio tempestivamente a questo tipo di problema è davvero facile e rapido. Così facendo manterrai un’esperinza utente eccellente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *