Come risolvere l’errore HTTP 503

Stai riscontrando un errore 503 per il tuo sito Web ? Vuoi risolvere l’errore 503 ma non sai come fare ? Non disperare , con questo articolo ti spiegherò tutto sull’errore 503. Proverò anche ad elencarti le cause e i possibili rimedi per risolvere questo errore così fastidioso , ma anche piuttosto comune.

Molti utenti WordPress e non solo , possono riscontrare un errore 503 Servizio non disponibile per il proprio sito web. Se sei arrivato fino a qui probabilmente anche nel tuo caso hai problemi di questo genere. Questo errore si verifica quando si tenta di aprire una pagina Web. Questo vale per te , amministratore del sito , ma anche per gli utenti che navigano il tuo sito web. Di solito appare un messaggio di errore che dice “Servizio non disponibile – Errore HTTP 503. Questo servizio non è disponibile.” Ci sono anche molti altri modi in cui è possibile vedere questo errore:

Errore HTTP 503
Servizio temporaneamente non disponibile
Errore 503 Servizio non disponibile
Errore HTTP : 503 Servizio temporaneamente non disponibile
Dunque prima di vedere le possibile cause e i rimedi per risolvere l’errore 503 vediamo insieme che cosa è http error 503.

Argomenti trattati in questo articolo

  • Http error 503 cosa significa
  • 503 , errori nel ciclo Http
  • I motivi più comuni dell’errore 503
  • Come risolvere l’errore 503 Http
  • Https errore 503 disattiviamo i plugin
  • Passa a un tema predefinito

Http error 503 cosa significa

L’ errore 503 è un errore di codice di stato HTTP.
503 è un codice di stato che indica che il server che stai raggiungendo non è al momento disponibile. Nel momento in cui il computer sta contattando il server Web, questo potrebbe essere sovraccarico  o risulta temporaneamente in manutenzione. Pertanto, il server Web non può gestire la tua richiesta , rispondendo con questo errore.

503 errori nel ciclo HTTP

Qualsiasi client (ad esempio il tuo browser Web) passa attraverso il seguente ciclo quando comunica con il server Web:

Ottiene un indirizzo IP dal nome IP del sito (l’URL del sito senza il prefisso ‘http: //’). Questa ricerca (conversione del nome IP in indirizzo IP) è fornita da DNS (Domain Name Server).
Apre una connessione socket IP a quell’indirizzo IP.
Scrive un flusso di dati HTTP attraverso quel socket.
Riceve un flusso di dati HTTP dal server Web in risposta. Questo flusso di dati contiene codici di stato i cui valori sono determinati dal protocollo HTTP.
Analizza questo flusso di dati per i codici di stato e altre informazioni utili.
Questo errore si verifica nel passaggio finale , il client riceve un codice di stato HTTP che riconosce come “503”.

I motivi più comuni dell’errore 503

I motivi più comuni per questo errore sono:

  • Il servizio Web di hosting del server è sovraccarico
  • Il servizio Web di hosting del server è inattivo per manutenzione, ecc.
  • Risorse di Hosting terminate
  • Attacco DDoS
  • Codice errato sul sito

Se l’errore è causato dal server sovraccarico, da un errore del server o da un attacco DDoS,  questo è uno stato temporaneo e il servizio riprende automaticamente in pochi minuti.
Tuttavia, se è causato da codice errato sul tuo sito Web, continuerà a verificarsi a meno che non trovi e disattivi il codice che lo causa.

Detto questo, diamo un’occhiata a come risolvere facilmente errore di servizio 503 non disponibile in WordPress.

Come risolvere l’errore HTTP 503 ?

In generale, si tratta di un problema temporaneo sul server web. Questo errore può scomparire dopo poco tempo. Ma se persiste il problema potrebbe essere dalla tua parte.

Quello che segue è un elenco di cose che puoi fare quando vedi questo errore. Potrebbe non essere necessario provarli tutti. Scendi fino a trovare quello che funziona.

Fix 1: ricarica la pagina
Come già detto in precedenza, l’errore Servizio non disponibile può essere temporaneo. A volte raggiungere la pagina può aiutarti a correggere l’errore. Fai clic sul pulsante di ricarica sul browser web o premi F5 sulla tastiera per ricaricare la pagina web. Quindi controlla se il tuo errore HTTP 503 scompare.

Fix 2: spegnere e riaccendere il router e il modem
C’è ancora una possibilità che il problema sia nelle impostazioni di rete. A volte le configurazioni difettose del server DNS possono essere la causa dell’errore 503 Servizio non disponibile. Il ciclo di alimentazione (riavvio) del computer o del dispositivo e il router e il modem sono un modo efficace per ripristinare queste configurazioni.

Per spegnere e riaccendere questi dispositivi:

1) Spegni il computer o il dispositivo, quindi il modem e il router.

2) Scollegare i cavi di alimentazione dal modem e dal router.

3) Aspetta un paio di minuti.

4) Ricollegare i cavi di alimentazione.

5) Avviare il modem e il router e attendere fino a quando non sono completamente accesi.

6) Accendi il computer e controlla se l’errore HTTP 503 è stato risolto.

Fix 3: riprova più tardi
Se hai ricaricato la tua pagina e riavviato i tuoi dispositivi, e il problema persiste, è probabile che l’errore 503 Servizio non disponibile provenga dal server web. Come accennato in precedenza, può essere molto impegnato o in manutenzione. Quello che puoi fare è aspettare. Sarai in grado di visitare il sito Web  quando un numero di visitatori ha lasciato il sito o il server è stato riparato dall’amministratore.
Se l’errore HTTP 503 persiste ecco cosa devi fare.

HTTP errore 503 , disattiviamo i plugin

Come accennato in precedenza quando il server web non è in grado di ottenere una risposta corretta da uno script PHP genera l’errore 503.

Per risolverlo,andremo ad disabilitare tutti gli script PHP non necessari uno per uno fino a quando l’errore non verrà risolto.

Iniziamo.
Disattiva tutti i plugin WordPress.
Tutti i plugin WordPress sono script PHP, quindi sarà necessario disattivarli.

Poiché non è possibile accedere al pannello di amministrazione di WordPress a causa dell’errore 503, sarà necessario connettersi al sito Web utilizzando un client FTP o File Manager in cPanel. Una volta connesso, vai in / wp-content / folder e rinomina la cartella plugins in plugins-old.

Successivamente, è necessario creare una nuova cartella e denominarla plugin.

Ora devi visitare il tuo sito WordPress per vedere se questo ha risolto l’errore.

In tal caso, significa che un errore installato sul tuo sito web ha causato l’errore. I passaggi precedenti hanno disattivato tutti i plugin di WordPress.

Per capire quale plugin stava causando il problema, è necessario tornare al client FTP o al file manager in cPanel. Successivamente, è necessario andare in / wp-content / folder ed eliminare la cartella dei plugin vuota.

Dopodiché è necessario rinominare la cartella  plug-in-old  in plug-in. Questo renderà tutti i plugin precedentemente installati disponibili per WordPress. Tuttavia, questi plugin rimarranno disattivati.

Devi visitare l’area admin di WordPress e poi andare alla pagina dei plugin. Puoi attivare i plugin uno per uno e visitare le diverse pagine del tuo sito Web dopo aver attivato ciascun plugin. Continua a farlo finché non trovi il plugin che causa l’errore 503.

Se questo passaggio ha risolto il problema, non è necessario seguire le restanti istruzioni in questa pagina. Altrimenti, puoi passare al passaggio successivo.

Passa a un tema WordPress predefinito

Se la disattivazione dei plugin non risolvesse il problema, il passaggio successivo è quello di passare a un tema WordPress predefinito. Questo disattiverà il tuo attuale tema WordPress.

Innanzitutto, è necessario connettersi al proprio sito WordPress utilizzando un client FTP o File Manager in cPanel. Una volta connesso, vai su / wp-content / themes / folder.

Individua il tuo tema WordPress attivo e scaricalo sul tuo computer come backup.

Dopo aver scaricato il tuo tema, puoi procedere e cancellarlo dal tuo sito web.

Ora, se hai già un tema predefinito come Twenty Seventeen o Twenty Sixteen installato, allora verrà automaticamente attivato. Se non lo fai, allora puoi andare avanti e installare un tema predefinito sul tuo sito web.

Controllare accuratamente il sito Web per assicurarsi che l’errore 503 servizio non disponibile sia stato risolto.

Se entrambi i metodi non riescono a risolvere l’errore, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

Contatta la tua compagnia di hosting WordPress perché potrebbe essere in grado di individuare con precisione cosa sta causando il problema.
Come ultima risorsa, puoi reinstallare WordPress con una nuova copia.

In conclusione :

Abbiamo visto quali azioni  compiere per risolvere l’errore 503. Spero che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come correggere l’errore non disponibile del servizio 503 in WordPress.
E tu cosa ne pensi ?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *