Come inserire sottotitolo negli articoli e migliorare il posizionamento su Google

84 Condivisioni
aggiungere sottotitoli

aggiungere sottotitoli su WordPress

Vuoi sapere come inserire il sottotitolo su WordPress ? Con questa guida ti aiuterò ad aggiungere sottotitoli Seo Friendly ad un articolo WordPress.

Lo sapevi che inserire sottotitoli nel tuo articolo darà una spinta positiva nel posizionamento organico su Google.

Probabilmente hai già sentito parlare dell’importanza di inserire sottotitoli negli articoli su WordPress.
Se stai utilizzando il plugin Yoast Seo (Qui trovi la guida completa) , fra le note dell’analisi hai trovato un pallino rosso con questa dicitura :

” il testo non contiene sottotitoli. Aggiungere almeno un sottotitolo”

Nessun problema. Vedremo insieme come aggiungere correttamente i sottotitoli nel testo.
Prima di vedere come fare , è utile sapere che cosa è un sottotitolo e perchè è così importante.

Che cosa è un sottotitolo su WordPress

Quando si vuole scrivere un contenuto seo friendly, è necessario utilizzare sottotitoli all’interno di un articolo.

Aggiungere sottotitoli nel testo infatti va ben oltre al solo aspetto grafico.

I sottotitoli , infatti , forniscono ai motori di ricerca informazioni precise sull’argomento dell’articolo.
Ne rafforzano l’importanza delle parole chiavi. Migliorano l’user experience.

Non a caso Yoast Seo , ne segnala la sua mancanza con un bollino rosso e la scritta , il testo non contiene sottotitoli.
Aggiungere almeno un sottotitolo.

Per inserire correttamente uno o più sottotitoli nel testo di un articolo , è necessario utilizzare i Tag di Heading.

I Tag heading hanno il compito di strutturare l’articolo in paragrafi. I Tag vanno da H1 a H6.

Il tag H1 è utilizzato per il titolo del post. H2  e H3 per i sottotitoli dei paragrafi. Gli altri tag sono generalmente utilizzati per informazioni di secondaria importanza.
Le regole Seo indicano di utilizzare una sola volta il tag H1.

Mentre è possibile utilizzare più volte i tag H2 e H3 nello stesso contenuti.

Come inserire il sottotitolo in un articolo

Per inserire un sottotitolo WordPress , che abbia rilevanza ai motori di ricerca , è dunque necessario utilizzare i tag heading.

Nella pagina editor di testi WordPress li trovi in alto a sinistra nel menù a tendina “Paragrafo”.

Per inserire correttamente il tag Heading  è sufficiente selezionare il testo che si vuol far essere il sottotitolo, aprire il menù paragrafo e cliccare su uno dei tag (consigliato H2).

WordPress inserirà il tag heading di apertura e quello di chiusura all’inizio e alla fine del sottotitolo. Aprendo l’editor html il vostro sottotitolo è così :

<h2>sottotitolo dell’articolo</h2>

Comunica a Google il cambiamento

Se hai modificato i tuoi articoli suddividendoli in paragrafi ed inserendo sottotitoli è giunto il momento di informare Google di questo cambiamento.

Richiedi una nuova indicizzazione. In questo modo Google scansionerà il tuo articolo aggiornato.
In pochi secondi ricalcolerà il tuo posizionamento.
Aspettati sorprese molto positive.

Per maggiori informazioni consulta la guida su come indicizzare un articolo su Google.

In conclusione

Aggiungere un sottotitolo su WordPress è una cosa molto semplice.

Tuttavia ottimizzare i contenuti di un sito web attraverso i tag heading è un aspetto che può fare la differenza nel posizionamento organico.

Cosa ne pensi dei sottotitoli e dei tag heading ?
Hai bisogno di aiuto ? Contattaci ti aiuteremo a risolvere il tuo problema.
Buon lavoro !

4 commenti
  1. simonetta
    simonetta dice:

    Devo inserire un sottotitolo ma nel menu a tendina non c’è la voce “paragrafo”. Il mio tema è sociallyviral. Come risolvo questo problema?

    Rispondi
    • wpsolution
      wpsolution dice:

      I sottotitoli possono essere inseriti nell’editor del testo WordPress. Clicca il bottone “testo” posto a destra in alto. Apri l’editor di testo HTLM. Ora inserisci il tag heading h2 nella posizione che desideri come descritto nel post.
      Se hai bisogno di un aiuto tecnico specifico , contataci via e-mail. Ti aiuteremo gratuitamente.

      Rispondi
        • wpsolution
          wpsolution dice:

          Buongiorno Riccardo , contattaci via email, indicandoci quali sono i problemi che riscontri nell’inserire i sottotitoli nel tuo contenuto.
          Ti aspetto !

          Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *