Che cosa è un server condiviso

1 Condivisioni

che cosa è un server condiviso
Probabilmente hai già sentito parlare di server condiviso e piani di hosting condivisi. Il server condiviso è una opzione molto utilizzata nella gestione dei siti web. Circa il 95% di tutti i proprietari di siti web e blog utilizzano i servizi offerti da server condivisi. Grazie ai costi contenuti , i piani con host condiviso sono i più richiesti e utilizzati. Per questo motivo è importante sapere che cosa è un server condiviso e come funziona. Sapere che cosa è un server condiviso e conoscere i servizi ad esso collegati ti aiuterà a scegliere il miglior host WordPress per il tuo sito web.

Che cosa è un server condiviso

Con server condiviso , si indica una macchina (sever) , nella quale vengono ospitati più siti web. Lo spazio , la memoria , e la larghezza di banda , vengono pertanto condivisi fra tutti i siti ospitati. Allocare un sito web in un server condiviso è scelta dettata principalmente dai prezzi molto convenienti. Un piano di hosting condiviso infatti (insieme dei servizi collegati al server condiviso) ha costi molto contenuti a fronte di servizi offerti di buona qualità.
Il principio di condivisione  delle funzionalità di una macchina , favorisce l’abbassamento dei costi di gestione che vengono distribuiti su tutti i siti ospitati.

Quando sottoscrivi un piano di hosting condiviso, il tuo sito web verrà inserito su un server con molti altri account condivisi. Tutti gli account utilizzeranno e in alcune circostanze se ne contenderanno le risorse. Il modo in cui gli account hosting condivisi sono impostati sul server, implicano alcune limitazioni. Non sarai in grado di personalizzare il sistema operativo o la sicurezza del tuo account. Inoltre alcuni script e applicazioni potrebbero non essere disponibili. Tuttavia nonostante le limitazioni di un server condiviso, molti webmaster e blogger utilizzano questo tipo di hosting. Il basso costo,  è il motivo principale per cui la maggior parte dei siti e dei blog sono ospitati su server condivisi.

server condiviso : vantaggi e svantaggi

Server condiviso : vantaggi e svantaggi

La scelta di utilizzare un server condiviso passa attraverso un’ analisi attenta dei vantaggi e degli svantaggi che il suo utilizzo comporta. Oltre al già citato vantaggio economico che un server condiviso offre , l’aspetto gestionale è un’altro elemento a favore. La relativa facilità di gestione di un server condiviso , permette anche all’utente meno esperto , di utilizzare i servizi connessi ai piani di host condivisi , in autonomia e senza particolari difficoltà. Peraltro la maggior parte dei piani di Hosting condivisi prevedono un supporto tecnico , che risponde alle problematiche più comuni relative a configurazioni , backup , ripristini ed altro. Costi contenuti e semplicità di utilizzo sono dunque i principali vantaggi che un server condiviso offre.

Tuttavia a fronte di alcuni importanti vantaggi , la gestione di un sito web attraverso un server condiviso prevede inevitabilmente alcuni svantaggi. Sicurezza e performance ridotte sono le criticità che vanno a contrapporsi ai vantaggi. La condivisione del server con altri siti web “sconosciuti” , comporta rischi sul fronte della sicurezza. Un’altro aspetto da considerare è la condivisione dell ‘IP che risulta essere uguale per tutti i siti ospitati nel medesimo server condiviso. La presenza di siti spam in black list , potrebbe incidere negativamente sul ranking di tutti gli altri siti web ospitati. Tuttavia alcuni Web server prevedono la possibilità di ottenere IP unici pur ospitando i siti in server condivisi.

Server condiviso : quando sceglierlo

La scelta di gestire un sito web attraverso i servizi di web server condiviso , va commisurata alle esigenze tecniche , alle risorse economiche disponibili e agli obbiettivi di business che si vuole raggiungere. In linea generale un server condiviso e i servizi ad esso collegati , sono consigliati per piccoli progetti web, con un traffico limitato.
Le offerte dedicate ai servizi di hosting condivisi disponibili sono numerosissime. Tuttavia le caratteristiche e la qualità dei servizi offerti variano notevolmente. Valutare attentamente i singoli aspetti tecnici , resta un aspetto fondamentale.

Server condiviso : prezzi e offerte

L’offerta di servizi collegati a server condivisi (piani hosting) sono innumerevoli. I servizi possono essere offerti da providers italiani o stranieri. Pacchetti base , con inclusi funzionalità basiche o pacchetti pro.

Diffidate dai prezzi troppo bassi.

A fronte di prezzi stracciati , spesso corrispondono performance mediocri , assistenza tecnica assente , problemi di connessioni e raggiungibilità. Affidarsi a società con una buona reputazione è la miglior scelta possibile.

In conclusione

Abbiamo visto che cosa è un server condiviso , analizzando i vantaggi e le criticità dei servizi connessi. La semplicità di utilizzo e il costo contenuto rappresentano i maggior appel per questa opportunità. Non mancano gli svantaggi che andranno valutati attentamente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *